| select language:
Campi - onde - irradiazioni
Campi elettrici alternati (bassa frequenza)
Possibili cause: Tensione alternata nei cavi, installazioni, dispositivi, pareti, pavimenti, letti, linee aeree, etc.

Campi magnetici alternati (bassa frequenza)
Possibili cause: corrente alternata nelle installazioni, dispositivi, trasformatori, linee aeree e di terra, etc.

Onde elettromagnetiche (alta frequenza)
Possibili cause: trasmissioni radio, mobili, dati, aeree, TV, radar nelle aree militari e civili, telefoni cordless (DECT-Norm), etc.

Campi elettrici continui (elettrostatica)
Possibili cause: moquette e giardini sintetici, tappeti in plastica, smalti, laminato, materiali, rivestimenti, schermi, etc.

Campi magnetici continui (magnetostatica)
Possibili cause: componenti in acciaio nei letti, materassi, mobili, dispositivi, materiale da costruzione, corrente continua del tram, etc.

Radioattività
Esempi: materiale da costruzione, pietre, piastrelle, scorie, scarti di produzione, irradiazione superficiale, dispositivi, aerazione, etc.

Disturbi geologici
Possibili cause: correnti e radioattività della terra; disturbi di faglie terresti, fessure, acque, etc.

Onde sonore (onde aeree, corporee)
Possibili cause: allarmi in strada, aviazione, ferrovia, industria, dispositivi, motori, etc.